Seljavallalaug (Seljavellir, Islanda)

Pensa un po’… sono stato in Islanda, uno dei posti più belli dove sia stato, e sono passato proprio qui vicino e…. ignorandone completamente l’esistenza non sono quindi riuscito a visitare la piscina di Seljavallalaug.

Seljavallalaug è una piscina termale che non si trova lungo i sentieri turistici, ma immersa nel nulla più totale.

La piscina termale più antica dell’Islanda è stata costruita ai piedi di una montagna in una valle stretta e selvaggia e raccoglie l’acqua bollente dall’Eyjafjallajökull sin dal 1923.

La piscina termale non è custodita e l’ingresso è libero e a liberarla dal ghiaccio che si forma durante l’inverno ci pensa un gruppo di volontari che la prepara per gli escursionisti più avventurosi che vogliono raggiungerla.

La piscina è una grande vasca di 25 metri non lontana da Seljavellir. Per raggiungerla si percorre un lungo sentiero che sembra non condurre da nessuna parte. Appena la valle si apre sarete rincuorati e sorpresi dalla presenza del piccolo ruscello che conduce dritto alla piscina.

Accanto alla piscina Seljavallalaug ci sono delle cabine per cambiarsi e per riporre le proprie cose prima di dedicarsi ad un lungo ed incredibile bagno caldo con vista sulla valle.

Il colore dell’acqua varia a seconda del periodo dell’anno e dalla distanza rispetto all’ultima manutenzione. In ogni caso nuotare nella piscina è sicuro e l’acqua ha un effetto benefico sulla pelle.

La piscina era stata costruita all’inizio del secolo scorso per offrire agli islandesi un posto dove potessero imparare a nuotare considerando che la maggior parte della popolazione, pur vivendo sulla costa, non sapeva farlo.

Negli anni ’90 è stata costruita una moderna piscina che serve la stessa zona e che è in qualche modo più vicina alla civilizzazione.

Profondità acqua : poco profonda

Temperatura acqua:  termale

Spiaggia : no

Come arrivare:  Guidando verso sud dell’Islanda, sulla Ring Road n 1, poco prima di Skogar incontriamo la strada 242, Raufarfellsvergur. Seguendo la 242 fino al bivio Seljavellir, proseguire per Seljavellir fino al parcheggio, dove troverete indicazioni per il sentiero che porta alla piscina di Seljavallalaug. La camminata non è lunga e impegnativa, circa 15-20 minuti

fonte: zingara.com

Approfondisci sul Web:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *